Iscrizione 2017 - 2018

Pre-iscrizione

Per partecipare alla procedura di ammissione al Master il candidato deve presentare domanda di pre-iscrizione, collegandosi al Portale Alice e seguendo le istruzioni ivi riportate. Al termine della procedura di presentazione della domanda on-line, il sistema rilascia il MAV per il pagamento della tassa predetta e una ricevuta di “avvenuta preiscrizione”. La preiscrizione si perfeziona solamente con il pagamento del MAV (unica modalità ammissibile). Solo per i pagamenti dall’estero occorre eseguire un versamento sul conto corrente bancario intestato a Università di Pisa – presso la Banca di Pisa e Fornacette – sede di Fornacette - via Tosco Romagnola, 101/A (Pi) – BIC o SWIFT: N.BCCFIT33 IBAN: IT27O0856270910000011156460, indicando Nome e Cognome del candidato, nonché la causale del pagamento. In quest'ultimo caso, sarà cura del candidato inviare copia del bonifico tramite e-mail all'indirizzo: bonificomaster@adm.unipi.it, entro e non oltre la scadenza del bando. 

La domanda può essere presentata entro le ore 13:00 del il giorno 17 Novembre 2017. Contestualmente alla pre-iscrizione, i candidati che intendono partecipare al Master devono produrre i seguenti documenti (per la eventuale fase di selezione):

  • Curriculum Vitae nel quale sarà dichiarato anche il possesso del titolo di studio richiesto per l'ammissione  completo della votazione conseguita che, nel caso di titolo di studio estero (vedi art. 4 del bando), dovrà comprendere anche copia del titolo stesso e dell'altra eventuale documentazione con le modalità di cui all'art.2 del bando.  Il curriculum vitae deve essere firmato in originale, con allegato un documento di identità.
  • Lettera di presentazione che dovrà contenere le motivazioni che spingono il candidato alla domanda di partecipazione al master e il perché il candidato si ritiene adeguato a questo di percorso formativo.

Tale termine vale anche, pena l’esclusione, per il pagamento della tassa per oneri amministrativi pari ad euro 40,00. La predetta tassa è rimborsabile solo nel caso di non attivazione del master.

Tutti i documenti sopra-indicati necessari per l'eventuale selezione devono essere trasmessi entro il 17 Novembre 2017, esclusivamente secondo le seguenti modalità:

  1. tramite posta PEC, unitamente ad una copia di un documento d'identità in corso di validità, al seguente indirizzo PEC della Segreteria Didattica del master indicando, nell'oggetto, la denominazione del master a cui si intende partecipare. :  informatica@pec.unipi.it;
  2. consegna diretta presso la Segreteria didattica del master (contattare la Segreteria didattica del master per gli orari di apertura);

  3. per posta a mezzo Raccomandata A/R (non fa fede il timbro di partenza dell'ufficio postale accettante la spedizione), unitamente ad una copia di un documento d'identità in corso di validità, all'indirizzo della sede della Segreteria didattica del master: 

Master in Big Data Analytics & Social Mining
Dipartimento di Informatica Largo Pontecorvo, 3
56127 Pisa

Selezione e Ammissione

La procedura di selezione si svolgerà solo nel caso che il numero di domande sia superiore al numero massimo di posti disponibili. In questo caso a ogni candidato sarà attribuito un punteggio, sulla base della documentazione presentata, per la formazione di una graduatoria di merito secondo il cui ordine saranno individuati coloro che hanno diritto all’iscrizione al Master. Coloro che risultano ammessi dovranno effettuare l'iscrizione versando il contributo previsto. 

Sono ammessi al master con riserva coloro che conseguiranno il titolo di studio richiesto dopo la scadenza del bando ma prima della data di inizio del corso previsto per il 25 Gennaio 2018. L’interessato dovrà in tal caso produrre all'Unità Master (- Largo Bruno Pontecorvo, 3 - Edificio D - Ala Sud – Pisa ) un certificato o un’autocertificazione relativa al titolo conseguito prima della data prevista per l’inizio delle attività didattiche (25 Gennaio 2018). Anche nel caso che l’inizio del corso dovesse essere rinviato, la data indicata nella scheda come inizio del master, continuerà a costituire termine amministrativo perentorio per il conseguimento del titolo richiesto. 

Modalità e Contributo d'Iscrizione

L'immatricolazione dovrà essere effettuata tramite consegna diretta o con spedizione per raccomandata A.R., presso l'Ufficio Master entro i termini previsti sul sito dell'Ateneo, della documentazione completa consistente in:

  1. domanda di immatricolazione in bollo completa di foto;
  2. copia della ricevuta del versamento della prima rata di iscrizione.

Il contributo di iscrizione per gli iscritti è di Euro 3.500 da versare in 3 rate, come indicato di seguito.

  • Rata 1: Euro 1400, scadenza: 15 Gennaio 2018 (contestuale alla iscrizione)

  • Rata 2: Euro 1050, scadenza: 15 Aprile 2018

  • Rata 3: Euro 1050, scadenza: 15 Giugno 2018

​Per finalizzare l'iscrizione al master, dopo la pubblicazione della lista degli ammessi è necessatia l'immatricolazione presso l'Università di Pisa.

Iscrizione oltre i termini

Nel caso in cui, al termine delle procedure di ammissione, si verifichi una residuale disponibilità di posti, potranno essere accolte, in ordine cronologico, istanze dirette di ammissione al corso, previa verifica del possesso dei requisiti di ammissione. Gli interessati potranno quindi inviare domanda di ammissione su tali posti residui (redatta sulla base del modello a disposizione sulla pagina citata) alla Segreteria didattica del master che provvederà a sottoporla al Consiglio del corso per l'approvazione. In caso di esito positivo il candidato sarà contattato per adempiere alle procedure necessarie per l'immatricolazione, secondo quanto previsto dall'art.6 del bando.

Agevolazioni

Per gli iscritti sono previste N. 10 agevolazioni per la contribuzione, finanziate dal Master stesso, ciascuna dell'importo di Euro 525. I beneficiari di tali agevolazioni riceveranno un parziale rimborso dell'ultima rata della tassa di iscrizione.

La lista dei beneficiari verrà resa nota alla fine dell'attività didattica, e sarà definita in base ai seguenti criteri.

  1. Numero di CFU già acquisiti dal candidato e votazione riportata nei relativi esami;
  2. Percentuale di ore di attività didattiche frontali (lezione, esercitazione, laboratorio) frequentate, rispetto al numero complessivo di ore già erogate.

Le agevolazioni sono incompatibili con qualsiasi altra forma di beneficio economico finalizzato all’iscrizione al master. Nel caso, pertanto, che l’allievo risulti beneficiario di più di un’agevolazione di diversa provenienza, dovrà optare per quella che ritiene più favorevole, anche tramite restituzione di quanto già eventualmente erogato. L’allievo, titolare di un’agevolazione alla contribuzione, che rinunci al master, dovrà contestualmente restituire quanto già percepito.

Bando

Le informazioni dettagliate relative al bando si trovano qui.

Partners