Students

Anastasia Bogomolova

2018-2019

Ho conseguito la laurea in Ingegneria Nucleare nel 2010 presso l’Università Statale di Scienze Tecniche degli Urali di Ekaterinburg, Russia, con una specializzazione in Radioprotezione dell’Uomo e dell’Ambiente. Durante il terzo anno dell’università ho iniziato ad interessarmi alle discipline economiche e ho quindi deciso di prendere la laurea breve in Economia e Gestione Aziendale, parallelamente alla principale. Subito dopo la laurea, ho iniziato a lavorare presso l’agenzia federale russa «Rosatom», la quale è responsabile dell’intero ciclo di trattamento, stoccaggio e contabilità delle scorie radioattive. Come ingegnere di gestione e controllo, ero responsabile della raccolta dei dati per un data-base federale dei rifiuti radioattivi e inoltre utilizzavo questi dati per ulteriori analisi statistiche.

Eduardo Bondielli

2018-2019

Ho conseguito la laurea magistrale in Banca, finanza aziendale e mercati finanziari presso la facoltà di Economia e Management di Pisa. Durante il mio percorso di studi mi appassiono all’utilizzo dell’informatica in ambito economico-finanziario. Incomincio perciò a studiare ed utilizzare i linguaggi di programmazione Python e R, nonché ad avvicinarmi all’argomento Data Science. Ho deciso di iscrivermi al master per approfondire le mie conoscenze ed acquisirne di nuove, affascinato dalle grandi opportunità che derivano dall’analisi dei Big Data e dal loro utilizzo nel mio campo di studi.

Filippo Cassano

2018-2019

Sono nato a Perugia nel 1993. Per gli studi universitari mi sono trasferito in Emilia Romagna dove ho conseguito la laurea magistrale in Service Management presso l’Università di Bologna (Polo di Rimini). Tra il 2017 e il 2018 ho lavorato a Lisbona nell’ambito del marketing digitale. La necessità di costruire report efficaci e strategie di successo mi ha permesso di mettere in pratica le competenza analitiche acquisite durante gli studi, di svilupparne di nuove e, soprattutto, di cogliere il potenziale degli enormi flussi di dati che abbiamo oggi a disposizione. Mi sono iscritto al Master in Big Data Analytics & Social Mining proprio per affacciarmi a quegli strumenti e quelle conoscenze che permettono ai Data Scientist di approcciarsi in maniera vincente alla sfida dei Big data.

Guido Cei

2018-2019

Cerco una bussola per navigare in un mare in tempesta

Antonio Coiro

2018-2019

Mi sono formato all’Università di Siena (2012) e all’Università di Pisa (PhD, Letterature comparate, 2017). Durante il dottorato ho svolto ricerche da Visiting PhD student all’Universidad de Lisboa (2015) e alla CUNY di New York (2016). Successivamente sono stato borsista di ricerca all'Università di Pisa (2017) e docente a contratto di Letterature comparate all’Università di Torino (2018-oggi). Negli ultimi anni mi sono avvicinato ai temi delle digital humanities e dell'IT. Sono convinto che i cambiamenti portati dalla rivoluzione digitale rendano necessaria, già oggi, la presenza di studiosi e professionisti che sappiano affiancare ad una preparazione scientifica e informatica una formazione umanistica.

Maria Luisa Costa

2018-2019

Nata a Trapani nel 1987, dopo la maturità magistrale mi sono iscritta al corso di laurea in Statistica per l'Analisi dei Dati presso l'Università di Palermo. Ho proseguito il mio percorso formativo con una laurea magistrale in Scienze Statistiche nel 2015. Dopo una breve pausa in cui ho avviato un'attività di ristorazione ho deciso di riprendere gli studi iscrivendomi al Master in Big Data Analytics che mi ha permesso di affacciarmi nuovamente all'analisi dei dati e rafforzare le mie competenze informatiche.

Alessandro D'Elia

2018-2019

Laureato in Giurisprudenza e appassionato di sport, viaggi e nuove tecnologie. Svolgo attività di consulenza legale in privacy, in particolare per imprese attive nel campo della GDO, e-commerce e ICT. Ho deciso di partecipare al Master in Big Data Analytics & Social Mining per acquisire conoscenze tecnico-scientifiche per la gestione e l’analisi dei dati, mosso da curiosità personale e desiderio di crescita professionale. In precedenza, ho frequentato, tra gli altri, i corsi Google AdWords e Analytics e il corso ICE – 24 ore Business School in Export Management e Internazionalizzazione delle PMI. Ho svolto la pratica forense in ambito civile e assicurativo. Ho studiato e lavorato all’estero con il programma Erasmus. LinkedIn: www.linkedin.com/in/alessandro-delia

Simone Fabbrizzi

2018-2019

Nato a Prato nel 1993, ho studiato matematica presso le università di Bologna prima e Bonn poi. Dopo due anni vissuti in Germania sono tornato in Italia. Sono interessato alla data science ed, in particolare, alle sue applicazioni nelle scienze sociali. Nonostante ciò conservo interesse per materie più astratte come la geometria algebrica e la teoria dell'omotopia.

Ilenia Galluccio

2018-2019

Laureata in Beni Archeologici presso l’Università degli studi di Napoli “L’Orientale”, ho proseguito la carriera accademica all’Università di Pisa, conseguendo, nel 2015, la Laurea Magistrale in Archeologia, con una tesi incentrata sull’archiviazione digitale dei dati archeologici. Durante il percorso universitario ho avuto un’esperienza di internship presso il NAIM - National Archaeological Institute with Museum, a Sofia (Bulgaria); nel 2014 ho partecipato al programma "Erasmus for Traineeship" svolgendo un tirocinio allo STARC - Science and Technology in Archaeology and Culture Research Center, a Nicosia (Cipro). Attualmente sono coinvolta in progetti di digitalizzazione del patrimonio culturale in collaborazione con il PIN - Polo Universitario Città di Prato. Ho deciso di iscrivermi al Master in Big Data Analysis and Social Mining spinta dalla volontà di ampliare le mie conoscenze e acquisire nuove competenze tecnico-scientifiche.

Maurizio Gazzarri

2018-2019

Nato a Volterra nel 1971. Nel 1990 si trasferisce a Pisa dove si laurea in Scienze dell’Informazione. Dal 2008 al 2018 ha svolto il ruolo di capogabinetto del Sindaco di Pisa occupandosi di digitalizzazione dei servizi, comunicazione, partecipazione e coordinamento di progetti innovativi. È convinto che le scelte strategiche per il miglioramento della qualità della vita dei cittadini, debbano basarsi su affidabili analisi predittive delle conseguenze ed essere valutabili in tempo reale. La partecipazione al Master va in questa direzione: provare a mettere in relazione la PA e le aziende che con essa hanno rapporti, con il mondo degli strumenti e delle soluzioni connesse ai Big Data. Nel 2018 è uscito il suo primo romanzo “I ragazzi che scalarono il futuro” (http://www.edizioniets.com/scheda.asp?n=9788846753700) che racconta, mescolando realtà e fantasia, la nascita dell’informatica italiana e la realizzazione dalla CEP e della ELEA, le prime calcolatrici elettroniche italiane.

Giuliano Gemma

2018-2019

Sono un Ingegnere Informatico, laureato con tesi in tecnologie biomediche presso l’Università degli Studi di Firenze. Ho esercitato dapprima la libera professione per poi passare alle dipendenze della pubblica amministrazione dal 2005, dapprima lavorando per l’ARPAT (Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente della Toscana) ed attualmente per l’ESTAR (Ente di Supporto Tecnico-Amministrativo Regionale) nel settore ICT. Sono stato consigliere dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Firenze, per il quale sono stato direttore editoriale della rivista Progettando Ing. Amo la musica e la cultura in generale, sono un bassista e contrabbassista jazz. Frequento il Master Big Data Analytics and Social Mining per consolidare ed arricchire le mie competenze.

Valentina Gori

2018-2019

Mi occupo attualmente di acquisizione ed analisi di dati di test su prototipi e nuovi prodotti, in ambito Turbomachinery, presso il laboratorio di ricerca e sviluppo di Nuovo Pignone (BHGE) a Firenze. Durante il mio dottorato in Fisica delle Particelle, svolto tra Firenze e Ginevra, ho lavorato all'analisi dei dati raccolti dall'esperimento CMS del CERN, utilizzando anche tecniche di machine learning. Il mio lavoro era rivolto alla ricerca di nuova fisica (un secondo bosone di Higgs) attraverso il confronto statistico delle evidenze sperimentali con simulazioni Monte Carlo, e all'ottimizzazione dell'algoritmo di ricostruzione di tracce di particelle cariche per il trigger di alto livello dell'esperimento. https://www.linkedin.com/in/valentina-gori-8b077589/

Alessio Gurioli

2018-2019

Ho studiato Scienze Sociali presso l‘Università di Pisa e ho conseguito la laurea magistrale in Sociologia presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca. La mia tesi di laurea si focalizza sulla ricerca di lavoro mediante i servizi pubblici per l’impiego. Nel corso della mia carriera universitaria è cresciuto il mio interesse nei confronti della statistica e dell’analisi dei dati. Ho deciso di iscrivermi al Master in Big Data Analytics and Social Mining per conoscere nuovi metodi e tecniche fondamentali per lo studio della società contemporanea.

Olivia Lanzoni

2018-2019

Nel 2014 si è laureata in Biologia con 110/110 presso l’Università di Pisa, dove ha conseguito il dottorato di ricerca internazionale in Biologia con lode nel 2018. Ha partecipato a due progetti europei (Marie Curie Action) per il trasferimento di know-how tra università, dove ha condotto ricerche di microbiologia ambientale ed evoluzione microbica. Autrice di 7 pubblicazioni scientifiche ed oratrice a numerosi convegni scientifici internazionali. Ha svolto attività didattica come assistente ed in seguito come docente esterno per i corsi in ambito zoologico-molecolare. Attualmente è borsista presso il Dipartimento di Biologia dell’Università di Pisa e si occupa dello sviluppo di tecniche innovative di NGS per lo studio di comunità microbiche. Durante gli anni di ricerca a San Pietroburgo ha maturato l’interesse per la bioinformatica che l’ha spinta ad iscriversi al Master per acquisire nuovi strumenti informatici per l’analisi di Big Data.

Giulia Lucherini

2018-2019

Dopo il liceo classico, si iscrive ad Economia  e a 24 anni inizia il proprio percorso lavorativo nel mondo della consulenza, abilitandosi alla professione di commercialista. Passato un periodo dedito alla consulenza fiscale e analisi finanziaria presso primari studi di Milano, si appassiona al turnaround management e contenzioso bancario. Grazie alla propria esperienza comprende l'importanza per le aziende di una gestione capillare della custodia e dell'analisi dei dati, soprattutto con valenza strategica. E' con l'entrata in vigore del GDPR che diventa anche consapevole del valore di un utilizzo compliant degli stessi. Si iscrive al Master per dare un valore aggiunto al proprio percorso ed alla propria formazione e acquisire familiarità con strumenti avanzati per l'analisi e gestione dei dati.

Tina Martino

2018-2019

Tina Martino ricopre attualmente il ruolo di Head of Value Proposition in Octo Telematics, azienda leader nella telematica assicurativa e nei servizi di smart mobility. Dopo la Laurea in Scienze dell’Informazione, ha lavorato in Telecom Italia come progettista di Reti TLC e marketing di prodotto verticale. Si è occupata di soluzioni di infomobilità, ricoprendo diversi ruoli tecnici e commerciali prima in Viasat e poi in Siemens dove è stata responsabile di progetti "Internet delle cose" in differenti contesti applicativi (home, automazione industriale, automobili connesse). L’attenzione ai temi dell’innovazione e la ricerca di nuove prospettive con cui guardare la quotidianità hanno contraddistinto il suo percorso professionale.

Raffaele Mazziotti

2018-2019

Sono laureato in Psicologia Sperimentale all'università di Firenze ed ho conseguito il PhD in Neuroscienze di Base presso l'università di Pisa. Mi sono occupato principalmente di plasticità corticale e sviluppo del sistema visivo attraverso elettrofisiologia e imaging funzionale. Attualmente sono un Postdoctoral Fellow presso l'istituto di Neuroscienze del CNR di Pisa e svolgo ricerche inerenti lo studio di malattie del del sistema nervoso su modelli animali. Durante il mio percorso formativo, ho scoperto di essere molto appassionato allo sviluppo di nuovi strumenti hardware e software per la microscopia funzionale, l'analisi dei dati e il machine learning. Per questa ragione ho deciso di partecipare al master e ampliare le mie conoscenze nel campo del data science.

Alberto Olivieri

2018-2019

Nato a Verona ma vissuto a Padova, Salerno, Creta ed ora a Pisa. Ho conseguito la laurea triennale in Archeologia presso l’Università di Padova, per poi specializzarmi durante il mio percorso magistrale in urbanistica del mondo greco all'università di Salerno. Lavorando con l'università ho intrapreso un percorso di studi che mi ha portato a conoscere ed utilizzare database, GIS, tecniche statistiche e linguaggi di programmazione legati alla data science, per questo ho deciso di intraprendere il Master in Big Data.

Luca Paganelli

2018-2019

Nato a Lucca. Ho conseguito presso l'Università degli Studi di Pisa i seguenti titoli: Laurea vecchio ordinamento in "Ingegneria Elettronica" (1989) indirizzo "Calcolatori Elettronici" - votazione 109/110, Master universitario in "Tecnologie Internet" (2005) facoltà di Ingegneria e CNR - giudizio Ottimo, Master universitario in "Sviluppo di Applicazioni Mobili" (2012) dipartimento di Informatica - giudizio Ottimo con lode. Lavoro presso il dipartimento ricerca di "Fabio Perini SpA" di Lucca, dove mi occupo di "automazione industriale" e "Industry 4.0". Mi ha spinto a partecipare al Master in "Big Data Analytics & Social Mining" il desiderio di stare al passo con i tempi e di apprendere sempre nuove tecnologie con particolare riferimento alle techiche di "Intelligenza artificiale" e "Machine Learning".

Daniele Pau

2018-2019

Nato a Cagliari, ho ottenuto la Laurea Triennale in Ingegneria dell’Informazione all’Università degli Studi di Cagliari e nel 2018 ho conseguito la Laurea Magistrale in Ingegneria Biomedica all’Università di Pisa con Lode, svolgendo la tesi presso l’ente specialistico del Servizio Sanitario della Toscana, Fondazione Toscana Gabriele Monasterio, finalizzata alla progettazione e allo sviluppo di un applicativo web per il tracciamento e il monitoraggio dei dati sensibili nelle cartelle cliniche elettroniche. Per un breve periodo ho ricoperto il ruolo di Consultant Engineer a Torino presso Magneti Marelli, multinazionale italiana che opera nel settore Automotive, lavorando nella sezione HMI all’interno di un progetto per Alfa Romeo come sviluppatore di Interfacce Grafiche (GUI) in ambiente WebKit-based. Forte del mio percorso universitario e spinto dall’interesse verso la Scienza dei Dati, ho deciso di iscrivermi a questo Master per poter consolidare temi vecchi e affrontarne di nuovi.

Barbara Ranghetti

2018-2019

Barbara Ranghetti ha 26 anni ed è nata e cresciuta a Bergamo. Ha frequentato la facoltà di Fisica presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca, conseguendo la laurea triennale con una tesi sperimentale condotta presso il laboratorio di radioattività dell’università, nell’ambito della fisica applicata all’ambiente. Consegue quindi la laurea magistrale con Lode presso lo stesso ateneo a novembre 2018, con una tesi dal titolo “Caratterizzazione di flussi di neutroni mediante misure di spettroscopia neutronica”, svolta presso il laboratorio di radioattività dell’ateneo e il centro di ricerche ENEA (Casaccia, Roma). Durante gli anni di laurea magistrale inizia ad interessarsi ai Big Data e decide quindi di proseguire il suo percorso iscrivendosi al Master, per ampliare le conoscenze informatiche applicate all’ambito dell’analisi dati.

Cristina Romani

2018-2019

Ho conseguito nel 2014 la Laurea Magistrale in Biotecnologie Molecolari e Industriali all’Università di Pisa con una tesi sperimentale sul ruolo di una proteina di pioppo nei processi di tolleranza allo zinco nell’ambito della fitodepurazione dei suoli inquinati da metalli pesanti. Nello stesso anno ho ottenuto l’Abilitazione all’esercizio della professione di Biologo presso l’Università di Pisa. Durante il mio percorso ho compreso l’importanza di un approccio multidisciplinare alla risoluzione dei problemi e della gestione e dell’interpretazione dei dati. Dalla volontà di acquisire competenze in questo ambito è scaturita la decisone di iscrivermi al Master in Big Data Analytics & Social Mining.

Paola Serrati

2018-2019

Paola Serrati' è nata a Lecce nel 1988. Ha conseguito con lode la laurea magistrale in Culture Moderne Comparate all’Università di Torino. Dopo alcune esperienze nell’ambito della comunicazione, è stata responsabile del progetto di ricerca “Sciascia e la Francia” in collaborazione con l’associazione Amici di Leonardo Sciascia e la Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori. Si è perfezionata in scrittura creativa, frequentando i corsi di “Laura Lepri Scritture” presso il Laboratorio Formentini a Milano. Ha insegnato materie letterarie e italiano per stranieri negli istituti di primo e secondo grado. Si è iscritta al master in Big Data per arricchire la sua formazione umanistica con le competenze e i metodi innovativi della Data Science.

Nunzia Squicciarini

2018-2019

Ho conseguito la laurea triennale in Ingegneria Biomedica e la laurea magistrale in Ingegneria Gestionale, entrambe presso l'Università di Pisa. Nel corso della tesi magistrale, spinta da una forte curiosità, mi sono avvicinata allo studio del Data Mining e del Machine Learning. Nello specifico, ho utilizzato queste tecniche su un ampio dataset relativo alle visite in Pronto Soccorso per costruire dei modelli predittivi dei tempi di attesa dei pazienti. Attualmente ho una borsa di ricerca presso il Dipartimento di Ingegneria dell'Energia, dei Sistemi, del Territorio e delle Costruzioni dell'Università di Pisa in cui mi occupo di predictive analytics applicati in ambito healthcare. Partecipo al master in Big Data Analytics per rafforzare le mie competenze informatiche ed esplorare l'ampia varietà di tecniche offerte dalla Data Science.

Isaia Tarquini

2018-2019

Nato a Roma e cresciuto in Abruzzo, da lungo tempo vivo ormai a Bologna. Ho conseguito una laurea in Scienze dell’Informazione presso l’Università di Pisa ed ho lavorato negli ultimi 18 anni in qualità di software architect /developer presso Prometeia s.p.a. A Prometeia, mi sono occupato principalmente di implementazione di software per la gestione di rischi finanziari (Asset & Liability Management – Market Risk) e del coordinamento di team composti da sviluppatori ed analisti in ottica regolamentare (Basel III – IFRS9/IFRS13 accounting) con particolare attenzione a temi critici di ottimizzazione e fast data processing. Da sempre appassionato di informatica e nuove tecnologie, ho deciso di frequentare il Master in Big Data Analytics and Social Mining per far parte di quella che ritengo sia una delle più entusiasmanti rivoluzioni nel campo dell’information technology degli ultimi anni.

Partners